Politica di gestione dei reclami ai sensi del provvedimento IVASS 46/2016

In ottemperanza al provvedimento Ivass 46/2016 concernente la procedura di gestione dei reclami da parte degli intermediari di assicurazione, la società ALLIANCEINSAY BROKER SPA  adotta una politica di gestione dei reclami di propria pertinenza, inclusi quelli relativi ai comportamenti dei dipendenti e dei collaboratori , ispirata all’equo trattamento dei contraenti, degli assicurati, dei beneficiari e dei danneggiati, idonea ad individuare e a gestire eventuali conflitti di interesse con il reclamante, nonché tesa a garantire la corretta e tempestiva gestione dei reclami.

Tale politica è soggetta a revisione almeno annuale.

Ai sensi del Regolamento Ivass 24/2008,  per RECLAMO  si intende “ una dichiarazione di insoddisfazione in forma scritta nei confronti di un’impresa di assicurazione, di un intermediario assicurativo o di un intermediario iscritto nell’elenco annesso, relativa a un contratto o a un servizio assicurativo; non sono considerati reclami le richieste di informazioni o di chiarimenti, le richieste di risarcimento danni o di esecuzione del contratto”.

I clienti ALLIANCEINSAY non soddisfatti dei servizi ricevuti, possono comunicare il loro reclamo scrivendo a : ins.a.ybrokersrl@legalmail.it ed avendo cura di indicare i seguenti dati:

  • nome, cognome, indirizzo completo, recapito telefonico dell’esponente
  • numero della polizza e nominativo del contraente;
  • numero e data del sinistro al quale si fa riferimento;
  • indicazione del soggetto o dei soggetti di cui si lamenta l’operato;
  • breve descrizione del motivo di lamentela;
  • ogni altra indicazione e documento utile per descrivere le circostanze

In alternativa all’uso dell’e-mail è possibile scrivere a:

ALLIANCEINSAY BROKER SPA

Via M. BUFALINI,8  – 00161 ROMA

La Società fornisce riscontro al reclamante entro 45 giorni dal ricevimento del medesimo, adottando un linguaggio semplice e facilmente comprensibile.

Qualora poi l’esponente non si ritenga soddisfatto dell’esito del reclamo o in caso di assenza di riscontro nel termine massimo di 45 giorni, potrà rivolgersi all’IVASS – Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni – Servizio Tutela del Consumatore, Via del Quirinale, 21, 00187 Roma (fax: 06-42.133.745 – 06.42.133.353) avendo cura di indicare i seguenti dati:

  • nome, cognome ed indirizzo dell’esponente, con eventuale recapito telefonico;
  • indicazione del soggetto o dei soggetti di cui si lamenta l’operato;
  • breve descrizione del motivo di lamentela;
  • copia del reclamo presentato all’impresa di assicurazione e dell’eventuale riscontro fornito dalla stessa;
  • ogni documento utile per descrivere le circostanze.

Eventuali reclami non relativi al rapporto contrattuale o alla gestione dei sinistri, ma relativi alla mancata osservanza di altre disposizioni del Codice delle assicurazioni, delle relative norme di attuazione, nonché delle norme sulla commercializzazione a distanza dei prodotti assicurativi, possono essere presentati direttamente all’IVASS secondo le modalità sopra indicate.

In relazione alle controversie inerenti la quantificazione dei danni e l’attribuzione della responsabilità che implichi un accertamento del fatto, Le ricordiamo che permane la competenza esclusiva dell’Autorità Giudiziaria, oltre alla facoltà di ricorrere a sistemi conciliativi ove esistenti.

ALLIANCEINSAY BROKER SPA adotta un Registro dei reclami all’interno del quale saranno annotati gli stessi, secondo una struttura fissa indicata nell’Allegato 1) del Regolamento IVASS 24/2008, integrando con dati relativi all’eventuale trasmissione all’impresa assicurativa o altri istituti finanziari, qualora i reclami siano di loro competenza.

La Società è tenuta ad analizzare i dati dei singoli reclami trattati, inclusi i reclami relativi ai comportamenti dei dipendenti e dei collaboratori, evidenziando le cause di fondo comuni alle tipologie di reclamo.

Dall’analisi dei reclami, La Società valuterà se tali cause possano interessare anche procedure o prodotti diversi da quelli trattati nel reclamo ed interverrà con adozione di appropriate misure correttive.

A richiesta dell’IVASS, la Società fornirà all’Autorità le informazioni relative al numero, ai tempi di risposta, all’oggetto e all’esito del reclamo.