Continua la nostra indagine su tutti i cambiamenti che la rivoluzione tecnologica apporterà al mondo dell’automotive e dell’assicurazione.

Come è noto, i veicoli che prossimamente saranno in vendita sul mercato offriranno un grado di innovazione sempre maggiore, passando per l’ormai attuale “auto connessa” fino ad arrivare, in un futuro neanche tanto lontano, all’auto a guida autonoma.

Secondo uno studio di Octo Telematics (primo provider globale di servizi telematici per il settore delle assicurazioni auto) è probabile che entro il 2020 il premio assicurativo legato alle polizze sia parametrato all’impiego effettivo della vettura.

Questo grazie, appunto, ad un parco veicoli sempre più tecnologicamente avanzato ed equipaggiato con i software attualmente utilizzati nella telematica.

”I consumatori hanno sempre più consapevolezza del valore dei servizi per cui pagano e le compagnie assicurative ricercano nuove strade per fidelizzare i clienti”, ha affermato Fabio Sbianchi, CEO di Octo Telematics.

 

Fonte: www.tgcom24.mediaset.it